Migliori Regolabarba: Top 5 e Guida alla Scelta

Braun Regolabarba Uomo BT5070 Rasoio Elettrico Uomo,...
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo,...
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile,...
Remington MB4045 E51 Kit Regolabarba, Lame in Titanio
Modello
Braun Regolabarba Uomo BT5070 Rasoio Elettrico Uomo,...
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo,...
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile,...
Remington MB4045 E51 Kit Regolabarba, Lame in Titanio
Recensione
Costa poco ed è di buona qualità
Versatile
Regolabarba semplice e funzionale
Ideale per la barba lunga
Voto
Spedito con Prime?
-
In Offerta Oggi
38,20 EUR
48,59 EUR
48,58 EUR
55,97 EUR
Braun Regolabarba Uomo BT5070 Rasoio Elettrico Uomo,...
Modello
Braun Regolabarba Uomo BT5070 Rasoio Elettrico Uomo,...
Recensione
Costa poco ed è di buona qualità
Voto
Spedito con Prime?
In Offerta Oggi
38,20 EUR
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo,...
Modello
Philips BT5200/16 Serie 5000 Regolabarba con Lame in Metallo,...
Recensione
Versatile
Voto
Spedito con Prime?
In Offerta Oggi
48,59 EUR
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile,...
Modello
Panasonic ER-GB60-K503 Regolabarba e Tagliacapelli, Lavabile,...
Recensione
Regolabarba semplice e funzionale
Voto
Spedito con Prime?
In Offerta Oggi
48,58 EUR
Remington MB4045 E51 Kit Regolabarba, Lame in Titanio
Modello
Remington MB4045 E51 Kit Regolabarba, Lame in Titanio
Recensione
Ideale per la barba lunga
Voto
Spedito con Prime?
-
In Offerta Oggi
55,97 EUR

Per avere uno stile sempre perfetto devi assicurarti che capelli e barba siano sempre impeccabili.

E per assicurarti che sia così oggi ti voglio parlare dei migliori regolabarba presenti sul mercato.

La scelta di questo accessorio non è da sottovalutare.

Con la giusta attenzione nell’acquisto avrai tra le mani un eccezionale strumento con cui potrai realizzare tutti gli stili che desideri.

I regolabarba migliori sono in grado di effettuare qualsiasi genere di rifinitura.

Andando in giro nei negozi e cercare di capire quale sia l’alternativa migliore è una vera impresa.

Sembrano tutti uguali.

Hanno un design molto simile.

E lo stesso vale per le loro caratteristiche e funzioni.

Ma non è così.

Ci sono molti aspetti che fanno variare la qualità del regolabarba.

E sono certo che non vuoi comprare un prodotto che – mentre è in funzione – rischi di bloccarsi radendo una barba dura, o peggio, strappi dolorosamente i peli.

Ho scritto questo articolo per fornirti tutti i regolabarba consigli che possono esserti utili nella scelta di questo strumento.

Negli anni ho provato molti regolabarba professionali diversi ed ho deciso di condividere con te la mia esperienza.

Come scegliere il regola barba migliore

Ci sono diversi criteri da considerare nella scelta del regolabarba elettrico.

Prima di tutto devi capire quali sono le tue esigenze.

Cioè?

Le funzioni che deve avere a disposizione questo accessorio devono risolvere i problemi che di solito riscontri durante la rasatura.

Andiamo più nel dettaglio.

Lascia che ti mostri le principali caratteristiche che deve avere il miglior regolabarba.

Versatilità

L’accessorio che andrai a scegliere deve necessariamente durare nel tempo.

Le sue funzioni, poi, devono essere utili per eseguire stili di rasatura differenti.

Materiali di costruzione

I migliori regolabarba li riconosci subito.

Sono molto solidi e sono in grado di resistere ad urti, cadute accidentali ed all’usura nel corso del tempo.

Non sottovalutare questo aspetto.

Se il regolatore barba è stato realizzato con dei materiali di prima scelta, non correrà il rischio di rovinarsi anche se l’acqua ed il sapone penetreranno al suo interno.

E c’è dell’altro che devi sapere a proposito dell’ergonomia ed il peso dell’accorcia barba.

Alcuni modelli in commercio sono leggeri e facili da maneggiare.

Questi prodotti ti aiuteranno ad effettuare una rasatura veloce e precisa.

E mi raccomando.

Non farti trarre in inganno dal design di questi prodotti.

Questo è un aspetto che non fa alcuna differenza in termini di prestazioni.

Lame del miglior regolabarba

Potrebbe sembrarti scontato.

Ma le lame sono l’aspetto più importante a cui devi fare attenzione nella scelta del rasoio regolabarba.

I materiali migliori per la loro composizione sono sicuramente l’acciaio ed il titanio.

E c’è un motivo per cui ti ho detto proprio questi 2 e non altri.

L’acciaio ed il titanio, infatti, tendono ad essere sempre affilati.

E non si rovinano neanche dopo un utilizzo prolungato.

I regolabarba in commercio di solito dispongono solo di una lama composta da acciaio o titanio.

I modelli con lama doppia invece risultano essere un po’ più lenti.

Infatti se acquisti un prodotto appartenente a quest’ultima categoria, ti anticipo che ci vorrà più tempo per aggiustare la barba.

lame regolabarba

E c’è un’altra cosa che devo dirti a proposito delle lame.

Tieni d’occhio la loro grandezza.

Un rifinitore barba con delle lame troppo larghe può risultare scomodo da utilizzare quando devi radere i lati della mandibola o la barba sotto il naso.

Lunghezze di taglio

Un’altra caratteristica che può fare la differenza nella scelta di questo prodotto è la lunghezza del taglio che può offrire.

Mi spiego meglio.

La lunghezza minima di taglio solitamente è di 0,5 millimetri.

Ed arriva ad un massimo di 15-20 millimetri.

Poi, in quasi tutte le confezioni (comprese quelle di un regolabarba economico) troverai uno o più pettini che vanno messi sul prodotto per impostare la lunghezza della rasatura desiderata.

Aggiungere questi pettini sui regolabarba è facilissimo.

Si può fare in 2 modi:

  • Sfruttando la ghiera
  • Utilizzando l’aggiunta presente sul regolabarba

Quest’ultimo sicuramente è il metodo migliore poiché il pettine rimarrà sempre stabile mentre è in funzione.

pettine regolabarba

Devo aprire una piccola parentesi a proposito del regolabarba per barba lunga.

Cioè?

La questione delle lunghezze di taglio in questo caso sono differenti.

Un’ottima soluzione è sicuramente il regolabarba Remington oppure le forbici per barba.

Gestire una lunga barba è complicato.

Per ogni zona del volto devi utilizzare una lunghezza di taglio differente.

Se utilizzassi dei normali pettini corri il rischio di rovinare tutto lo stile.

Alimentazione ed autonomia

Per capire il regolabarba quale scegliere devi tenere d’occhio anche l’autonomia di questi strumenti.

La maggior maggior parte dei modelli in commercio sono a batteria.

In questo modo puoi utilizzarli in modo agile senza il rischio di rimanere bloccato dal cavo di alimentaizone.

I prodotti che invece sfruttano principalmente la corrente sono i regola barba professionale che hanno in dotazione i barbieri.

Quest’ultimi hanno bisogno di accessori potenti che non si scarichino facilmente.

Approfondiamo la questione delle batterie per i regolabarba.

Possono essere batterie:

  • Ni-MH
  • Nichel
  • Litio

La differenza tra l’una e l’altra sta soprattutto nei tempi di carica.

Le batterie Ni-MH, ad esempio, hanno un importante difetto.

Ci vuole un sacco di tempo per ricaricarle al 100%.

Possono volerci anche 8 ore di ricarica affinché il regolabarba possa essere utilizzato anche solo per 50-60 minuti.

I prodotti più vecchi, poi, avevano un’autonomia sempre più ridotta a causa del cosiddetto effetto memoria.

Ne hai mai sentito parlare?

È un fenomeno che affliggeva diversi strumenti a batterie.

In poche parole più venivano utilizzati (e ricaricati) tali accessori e più la loro autonomia diminuiva nel tempo.

I rasoi regola barba di utlima generazione non hanno più questo difetto.

Funzioni extra

I migliori regolabarba oltre alle normali funzioni che trovi praticamente su qualsiasi modello, possono essere caratterizzati anche da alcune modalità extra che possono farti comodo.

Le principali sono:

  • Regolabarba con sistema aspirante
    • Questa funzione è in dotazione esclusivamente ai modelli di fascia alta (come il regolabarba Philips BT7220/15 grazie alla quale i peli tagliati durante la rasatura vengono aspirati e non cadranno a terra
  • Display digitale
    • Un piccolo schermo che mostra l’autonomia del prodotto o le impostazioni selezionate per la rasatura
  • Impermeabile
    • La maggior parte dei regolabarba può essere lavata con l’acqua del rubinetto. Alcuni modelli sono completamente impermeabili, quindi possono essere utilizzati anche sotto la doccia
  • Regolabarba laser
    • Il miglior regola barba può avere una sorta di indicatore laser che ti aiuterà a tracciare delle linee nette e precise durante la rasatura

Wet&Dry

Forse non hai mai sentito parlare di questa modalità.

Ma ti assicuro che la stragrande maggioranza dei regolabarba sfrutta la modalità Wet&Dry.

In poche parole significa che può radere i peli anche se prima hai utilizzato la crema da barba o meno.

Solitamente questa non viene utilizzata se devi fare una rasatura o un aggiustamento veloce.

Se invece devi fare un lavoro più preciso che richiede l’ausilio di lame manuali o di un rasoio elettrico, allora la crema da barba è fondamentale.

Assicurati che il modello di rasoio accorcia barba che ti interessa disponga della funzione Wet&Dry.

In questo modo potrai sempre scegliere la modalità di rasatura che preferisci.

Accessori inclusi

Anche questo dettaglio può influire sulla scelta di un regolabarba.

Se ad esempio viaggi molto spesso ed hai sempre con te la valigia, avere uno strumento per la rasatura (con i relativi accessori) è fondamentale.

Nelle confezioni di questi prodotti spesso sono inclusi:

  • Custodia da viaggio
  • Kit di pulizia
  • Base di ricarica (se il regolabarba è alimentato a corrente)

Brand

Anche la casa produttrice è importante nella ricerca del miglior regolabarba professionale.

Per quale motivo?

Le aziende più famose offrono garanzie di alto livello di cui puoi servirti nel caso in cui tu voglia sostituire il regolabarba in caso di rottura.

Prezzo

Nella tua ricerca uno degli aspetti più importanti è sicuramente il regolabarba prezzo.

Il costo di questi prodotti varia in base alle loro funzioni.

Per fare un buon acquisto posso soltanto suggerirti di impostare un budget preciso e fare una piccola lista delle funzioni indispensabili che il miglior regolabarba deve avere.

Conviene scegliere un regolabarba o un tagliacapelli?

Sicuramente avrai sentito parlare di quei modelli che sono in grado sia di regolare la barba che tagliare i capelli.

Ma non sono delle buone soluzioni, credimi.

È molto più conveniente scegliere un prodotto per regolare la barba ed un altro per tagliare i capelli.

Ti dico questo perché sono 2 strumenti molto diversi tra loro.

La macchinetta regolabarba è più maneggevole, ha una testina elaborata nello specifico per lavorare sulle parti più scomode del volto.

E poi la barba è più dura dei capelli.

Quindi il motore che alimenta il regolabarba è più potente rispetto a quello necessario per le macchine tagliacapelli.

Regolabarba come si usa

Sono sicuro che già sai come utilizzare questo accessorio per modellare la barba.

Però voglio darti qualche piccolo suggerimento per sfruttare al 100% anche il migliore regolabarba.

linea del collo regolabarba

La breve lista dei miei suggerimenti su come usare il regolabarba comincia con un passaggio fondamentale.

Il lavaggio della barba.

Prima di utilizzare qualsiasi strumento per radere o modellare il tuo stile, devi, per prima cosa, lavare la barba.

In questo modo rimuoverai eventuali nodi che potrebbero ostacolare il funzionamento del regolabarba.

Se poi hai una barba molto lunga, ti conviene utilizzare anche una spazzola per lisciarla.

Terminato il lavaggio, asciuga con delicatezza la barba.

Ora sei pronto e puoi cominciare a lavorare con il regolabarba.

Comincia la rasatura partendo dal collo.

Perché?

In questo modo sarà più facile per te definire con precisione il contorno della rasatura per il tuo stile.

Senza contare che in questo modo risulterà anche più ordinata e curata.

E poi il regolabarba scorrerà anche più facilmente.

Devo aprire una piccola parentesi per quanto riguarda i baffi.

Questi hanno una densità inferiore rispetto alla barba.

Per raderli correttamente devi impostare la lunghezza del taglio del regolabarba maggiore rispetto a quella che usi per radere il resto della barba.

Dopo aver rasato i baffi scorri verso il basso utilizzando l’accessorio (senza pettine) o un trimmer di precisione così da rimuovere gli ultim peli rimasti vicino al labbro.

Per avere uno stile impeccabile devi fare attenzione anche alla rasatura vicino alle guance.

Una volta definito lo stile con il regolabarba, puoi utilizzare un rasoio tradizionale per dare gli ultimi ritocchi sulla linea delle guance.

Manutenzione

Probabilmente avrai sentito parlare poco di questo aspetto.

Ma la verità è che la ricerca del regolabarba il migliore è legata anche alla sua manutenzione.

Che significa?

Ci sono alcune operazioni che devi effettuare per far sì che le prestazioni di questi strumenti siano sempre eccezionali.

E voglio chiarire una cosa.

I consigli che sto per fornirti sono generali e valgono per qualsiasi tipo di regolabarba.

Per la corretta manutenzione del prodotto leggi le indicazioni presenti sulle istruzioni del tuo accessorio per lo styling.

Detto ciò, la prima cosa che devi fare è rimuovere i residui di peli e pelle morta rimasti bloccati all’interno del regolabarba una volta finita la rasatura.

Si tratta di un passaggio molto importante perché questi possono ostacolare il corretto funzionamento delle lame, usurandole.

Cosa bisogna fare?

Molto semplice.

Smonta il pettine superiore del regolabarba, poi metti l’involucro sotto il rubinetto con l’acqua che corre ed utilizza il pennellino (se incluso nella scatola) per rimuovere lo sporco accumulato.

Per verificare se c’è stato un miglioramento delle prestazioni dovrai soltanto attivare le lame dopo aver finito la pulizia.

In questo modo anche gli ultimi residui di sporcizia verranno eliminati.

Un’altra importante fase della manutenzione riguarda la lubrificazione.

Di solito i regolabarba sono venduti con una boccetta d’olio che serve a lubrificare gli ingranaggi.

Usa una o 2 gocce dell’olio sulle lame e falle girare a vuoto per qualche secondo.

Con questa operazione il lubrificante farà il proprio lavoro riducendo l’attrito tra le lame e rendendole di nuovo efficienti.

Se l’olio non è compreso nella confezione del prodotto, tranquillo.

Puoi eseguire questa operazione anche con qualsiasi altro tipo di olio, compreso quello vegetale.

Assicurati solo che non sia olio d’oliva, poiché non va bene in questo caso.

Quale regolabarba comprare: i migliori modelli

Regolabarba Philips BT7220/15

Regolabarba Philips BT7220/15

Qualità

90%

Prezzo

55%

Il nostro voto

85%

Il primo modello nella lista regolabarba recensioni che voglio farti conoscere probabilmente è anche il migliore, a dire la verità.

Ha una serie di incredibili caratteristiche.

Senza contare che è super preciso.

I materiali di costruzione di questo BT7220/15 sono di prima scelta.

È facile da maneggiare, è leggero (pesa 150 gr) e non è troppo grande.

Le lame che ha in dotazione sono composte interamente da acciaio inox.

Questo significa che puoi utilizzarlo per anni senza alcun problema, dato che riescono a mantenere il filo perfettamente.

E c’è un’altra cosa molto importante che devi sapere sulle lame.

Mentre sono in funzione si sfregano delicatamente l’una contro l’altra, garantendo risultati eccezionali.

Per quanto riguarda la lunghezza di taglio, questo Philips può passare da un minimo di 0,5 millimetri fino ad un massimo di 10 millimetri.

La differenza tra ciascun livello è di 0,5 millimetri.

E puoi sempre tenere sotto controllo la misura impostata leggendo la misura riportata sulla ghiera girevole e/o sul display che ha in dotazione.

Tra tutti questi pregi, spicca anche un difetto molto importante.

Questo Philips non è un regolabarba barba lunga.

Mi spiego meglio.

La rasatura è eccellente se deve agire su una barba lunga al massimo 5 millimetri.

Su lunghezze maggiori le sue performance cominciano a peggiorare.

Lascia che ti parli un momento della sua autonomia.

La batteria che ha in dotazione garantisce 70 minuti di rasatura senza il bisogno di alcuna pausa.

Una volta scarico, saranno necessari 60 minuti per far tornare al 100% l’energia di questo regolabarba.

Volendo puoi anche utilizzarlo mentre è collegato alla corrente a ricaricare.

Puoi tenere sotto controllo il processo di ricarica guardando l’indicatore con i LED che ti avvertirà quando il Philips sarà nuovamente carico.

E non è tutto.

Il BT7220/15 è un regolabarba con aspiratore.

Questo significa che mentre lo userai per radere la barba, i peli tagliati verranno aspirati all’interno del serbatoio che ha in dotazione.

Un altro difetto di questo prodotto è l’assenza dell’impermeabilità al 100%.

Non può essere usato in doccia.

Nonostante ciò puoi lavare le lame sotto il lavandino.

Nella confezione di questo BT7220/15 troverai:

  • Due pettini di precisione (uno da 2mm e l’altro da 5 mm)
  • Rifinitore di precisione

Tralasciando i piccoli difetti di questo modello, devi fare molta attenzione quando lo usi.

Questo Philips è molto fragile e può rompersi dopo una caduta accidentale.

Pregi

  • Lame di qualità che garantiscono un taglio superbo
  • Aspirazione dei peli efficace
  • Autonomia eccezionale
  • Materiali di costruzione di alta qualità

Difetti

  • Costa un po’ troppo
  • Molto fragile

Regolabarba Braun BT5070

Regolabarba Braun BT5070

Qualità

60%

Prezzo

90%

Il nostro voto

75%

Questo modello è un incredibile regolabarba in offerta.

Il suo principale punto di forza è sicuramente l’imbattibile rapporto qualità/prezzo.

Il suo costo è inferiore rispetto al Philips BT72220/15 di cui ti ho parlato poco fa.

Ma questo non vuol dire che è meno efficiente, anzi.

Nella scatola di questo Braun troverai 2 pettini differenti:

  • Uno di precisione che va da un minimo d 1 mm fino ad un massimo di 10 mm (con scatti da 0,5 mm)
  • Un altro che va da un minimo di 11 mm fino ad un massimo di 20 mm (con scatti da 2 mm)

Puoi settare la misura del pettine di precisione utilizzando una comoda rotella in dotazione.

La rotella permette una stabilità eccezionale del pettine.

L’altro invece devi farlo scorrere manualmente in base alla lunghezza di taglio che preferisci.

Per fartela breve, questo Braun è sia un ottimo regolabarba di precisione che un regolabarba lunga.

Oltre ai pettini, nella scatola troverai anche:

  • Una custodia
  • Il cavo per la ricarica
  • L’olio lubrificante
  • Rifinitore di precisione

Parliamo un attimo delle lame.

Sono in acciaio inox e durano davvero un sacco.

Per pulirle ti basterà farle passare sotto l’acqua del rubinetto.

Per utilizzare il rifinitore di precisione dovrai metterlo direttamente sul pettine.

Questo accessorio risulta molto comodo soprattutto per radere le zone della faccia più scomode (come ad esempio la parte sotto al naso).

L’autonomia complessiva di questo Braun è di 50 minuti ed è garantita da una coppia di batterie che richiederanno un’ora per di ricarica per tornare al 100%.

Se hai bisogno di una rapida aggiustata di pochi minuti basterà mettere a caricare il regolabarba per pochissimo ed avrà energia sufficiente per aiutarti.

Se desideri puoi anche utilizzarlo mentre è attaccato alla corrente.

Il difetto più importante di questo regolabarba multifunzione è il suo peso eccessivo.

A differenza degli altri modelli presenti in questa classifica, il BT5070 ha un peso notevole.

Ma resta comunque un ottimo prodotto.

Pregi

  • Incredibile rapporto qualità/prezzo
  • Taglia alla perfezione
  • Molti accessori inclusi

Difetti

  • Ha un peso notevole

Regolabarba Philips BT5200/16

Regolabarba Philips BT5200 16

Qualità

30%

Prezzo

80%

Il nostro voto

55%

Ho deciso di inserire in questa classifica il Philips BT5200/16 perché costa poco ed ha un sacco di utilissime funzioni.

Infatti è uno dei migliori regolabarba di fascia media.

In dotazione a questo modello trovi un pettine che va dalla lunghezza minima di 0,4 mm fino al massimo di 10 mm.

Ci sono 17 lunghezze differenti che puoi selezionare per realizzare il tuo stile preferito.

E non è tutto.

Questo pettine è stato sviluppato in modo tale da sollevare i peli della barba così da rendere la rasatura molto più semplice.

Philips ha brevettato questa funzione chiamandola Dynamic Beard Drive.

Per impostare la lunghezza di taglio c’è il tradizionale sistema a ghiera.

Le lame del BT5200/16 sono in acciaio ed autoaffilanti.

Puoi lavarle sotto l’acqua del rubinetto e saranno pronte in pochissimi minuti.

Poi hanno la punta arrotondata, garantendo un delicato passaggio sulla pelle.

Ed a differenza delle altre recensioni regolabarba che ti ho mostrato fino ad ora, questo Philips è completamente impermeabile.

Quindi puoi utilizzarlo sotto la doccia senza alcun problema.

Il Philips in questione è alimentato da una batteria Ni-MH che si ricarica in 60 minuti, garantendo un’autonomia della stessa durata.

Se ne hai bisogno – esattamente come gli altri modelli – puoi utilizzarlo anche mentre è collegato alla corrente.

Nella confezione del prodotto troverai:

  • Regolabarba
  • Pettine
  • Cavo per la ricarica
  • Pennello per la manutenzione

L’unica nota negativa di questo BT5200/16 riguarda proprio gli accessori inclusi.

Cioè?

Non c’è la custodia da viaggio, ma è una mancanza trascurabile.

Pregi

  • Costa poco
  • Impermeabile
  • Le lame sono in acciaio e sono smussate
  • Puoi usarlo in modalità Wet&Dry

Difetti

  • Non va bene per la cura della barba lunga
  • Non c’è la custodia da viaggio

Regolabarba Panasonic ER-GB60

Regolabarba Panasonic ER-GB60

Qualità

70%

Prezzo

95%

Il nostro voto

85%

Nella lunga lista dei regolabarba prezzi questo Panasonic merita una menzione a parte.

L’ER-GB60 infatti è quello più economico della lista.

Ha un design incredibile, e lo stesso vale anche per i materiali che lo compongono.

Permette un taglio di alta qualità.

Infatti le lame sono in acciaio e sono inclinate a 45 gradi.

Ti dico questo perché è proprio grazie a questa inclinazione che i peli della barba vengono catturati con grande facilità quando il regolabarba è in funzione.

Questo Panasonic ha un motore molto potente.

In dotazione ha 2 pettini:

  • Il primo lavora da una lunghezza minimo di 1 mm fino ad un massimo di 10 mm
  • Il secondo invece varia da un minimo di 11 mm fino ad un massimo di 20 mm

La differenza tra uno scatto ed un altro è di 0,5 mm.

Le impostazioni possibili sono ben 39.

E non ti ho detto tutto.

Il Panasonic ER-GB60 è sia un regolabarba che tagliacapelli.

Ha un’autonomia complessiva di 50 minuti ed ha bisogno soltanto di un’ora per ricaricarsi completamente.

E può essere utilizzato anche mentre è attaccato con il cavo alla corrente.

Inoltre è completamente impermeabile.

Questo vuol dire che puoi utilizzarlo in doccia e puoi lavarlo completamente con l’acqua.

Il difetto più importante di questo prodotto riguarda l’assenza del trimmer di precisione.

Realizzare gli stili più elaborati richiede molta pratica.

Pregi

  • Economico
  • Qualità di taglio ottima
  • È un regolabarba ed anche un tagliacapelli

Difetti

  • Trimmer di precisione assente

Regolabarba Remington MB4045

Regolabarba Remington MB4045

Qualità

55%

Prezzo

80%

Il nostro voto

67%

L’ultimo modello di cui voglio parlarti è il regolabarba Remington MB4045.

È la soluzione perfetta per la gestione della barba lunga.

All’interno della confezione, infatti, ci sono addirittura 3 pettini diversi:

  • Il primo può lavorare con una lunghezza minima di 1,5 mm fino ad un massimo di 18 mm
  • Il secondo può lavorare con una lunghezza minima di 1 mm fino ad un massimo di 5 mm
  • Il terzo può lavorare con una lunghezza minima di 20 mm fino ad un massimo di 35 mm

E non è tutto.

Nella scatola di questo Remington sono inclusi anche una forbice per barba ed una spazzola.

Le lame che ha in dotazione oltre ad essere in titanio, sono anche autoaffilanti.

Il taglio sarà sempre di ottimo livello.

La regolazione della lunghezza di taglio con il pettine viene fatta attraverso la rotella presente al centro del rasoio.

E per concludere c’è anche un trimmerdi precisione a scomparsa che puoi usare per la cura delle zone più complicate della barba.

Parlando di autonomia devi sapere che la batteria di questo Remington è al litio e garantisce 2 ore di uso.

Per ricaricarlo al 100% sono necessarie 4 ore e può essere usato anche mentre è collegato al cavo di alimentazione.

Pregi

  • Perfetto per gestire la barba lunga
  • Le lame sono in titanio
  • Un sacco di accessori inclusi

Difetti

  • Sembra di plastica
  • Tempi di ricarica molto lunghi

Altri modelli

Se nessuno dei prodotti che ti ho mostrato fa al caso tuo e sei alla ricerca di un modello che ti permetta di personalizzare alla perfezione la barba, ciò che fa al caso tuo è un regolabarba da barbieri.

In questo caso ti suggerisco di dare un’occhiata ai prodotti Wahl o della Andis.

Voto complessivo

Copyright © 2020
Labarbabianca.it
P.iva 02802870598

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it