I Migliori Oli da Barba: Come Sceglierli, Recensioni ed Offerte

Il Migliore
Sir Beardalot Olio da Barba per distinti Signore - Legno...
Il Miglior Balsamo Olio da Barba di Altissima Qualità...
Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml
Modello
Sir Beardalot Olio da Barba per distinti Signore - Legno...
Il Miglior Balsamo Olio da Barba di Altissima Qualità...
Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml
Recensione
Il miglior olio da barba
Si assorbe rapidamente, perfetto per la barba medio-corta
Economico e funzionale
Voto
Spedito con Prime?
Prezzo
14,97 EUR
13,90 EUR
11,10 EUR
Il Migliore
Sir Beardalot Olio da Barba per distinti Signore - Legno...
Modello
Sir Beardalot Olio da Barba per distinti Signore - Legno...
Recensione
Il miglior olio da barba
Voto
Spedito con Prime?
Prezzo
14,97 EUR
Il Miglior Balsamo Olio da Barba di Altissima Qualità...
Modello
Il Miglior Balsamo Olio da Barba di Altissima Qualità...
Recensione
Si assorbe rapidamente, perfetto per la barba medio-corta
Voto
Spedito con Prime?
Prezzo
13,90 EUR
Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml
Modello
Proraso Olio per La Cura della Barba - 30 ml
Recensione
Economico e funzionale
Voto
Spedito con Prime?
Prezzo
11,10 EUR

Se hai deciso di farti crescere la barba ti sarai sicuramente reso conto – in una fase avanzata del processo – che hai bisogno di prodotti specifici per prendertene cura.

Ed è qui che entra in gioco il balsamo per barba e l’olio da barba.

E mettiamo in chiaro una cosa.

Balsamo ed olio da barba non sono la stessa cosa.

Si tratta di prodotti con caratteristiche differenti.

E le differenze aumentano quando parliamo di prodotti specifici.

Infatti può esserci un olio barba sviluppato appositamente per la cura della barba lunga, un altro olio invece che la ammorbidisce e così via.

E so che potresti essere un po’ confuso, ma non preoccuparti.

Ho scritto questo articolo per spiegarti tutto quello che devi sapere sull’olio da barba.

Partiamo dall’inizio.

L’olio da barba nutre, idrata e cura la barba mantenendola sempre in salute. Previene anche il prurito causato dalla barba in crescita e rende facile modellare quest’ultima.

Per far crescere la barba correttamente non puoi assolutamente fare a meno dell’olio x barba.

Come scegliere l’olio da barba

Potresti pensare che la scelta dell’olio da barba sia dovuto semplicemente ai gusti.

In realtà ci sono molti altri aspetti da considerare, come:

  • Profumo: È il primo dettaglio che si analizza prima di acquistare un olio da barba. L’aroma di questo genere di prodotti in realtà non è importantissimo. Ti consiglio di dare priorità alle altre caratteristiche che trovi qui di seguito, soprattutto perché il buon profumo dell’olio potrebbe essere dovuto alla presenza di componenti artificiali all’interno della ricetta del prodotto.
  • Nutrimento: L’olio da barba deve nutrire ed ammorbidire la barba. Per fare ciò deve agire in profondità raggiungendo la pelle e deve essere composto da ingredienti naturali come minerali e vitamine (assicurati che ci sia soprattutto la vitamina E, un potente antiossidante fondamentale per la crescita della barba).
  • Tempo di assorbimento: L’olio non deve lasciare unta né la barba e neanche la pelle. Deve essere assorbito in poco tempo lasciando soltanto una gradevole traccia di profumo. Se il prodotto che usi non ti dà questo risultato, o ne hai utilizzato troppo oppure non è di buona qualità.
Quando devo usare l’olio da barba?

Il momento migliore per applicare sulla barba olio è subito dopo la doccia. Prima di utilizzare l’olio asciuga la barba a fondo perché se rimane dell’acqua tra i peli c’è la possibilità che l’olio non venga assorbito per bene.

Tempo richiesto: 10 minuti.

Ecco la procedura relativa all’olio da barba come si usa:

  1. Versa l’olio sulle mani

    Apri il contenitore e metti delle gocce d’olio sulle mani (2 gocce se la barba è corta ed al massimo 5 gocce se è lunga. Nota che il quantitativo potrebbe variare in base alla potenza del prodotto).

  2. Rendi più liquido l’olio

    Dopo aver messo l’olio sulle mani strofinale tra loro così da rendere il prodotto ancora più liquido.

  3. Distribuisci l’olio su tutta la mano

    Mentre strofini le mani tra loro assicurati che l’olio si disponga su tutta la mano, punta delle dita comprese.

  4. Metti l’olio sulla barba

    Passa le mani tra la barba senza lasciare alcuno spazio ed assicurati di passare le dita tra i peli fino a toccare la pelle.

  5. Aiutati con una spazzola per barba

    Puoi utilizzare la spazzola per barba per pettinare la barba e distribuire ancora meglio l’olio.

Come usare olio da barba video

I Migliori Oli da Barba

Olio da Barba Sir Beardalot

Olio da barba Sir Beardalot
Olio da barba SIr Beardalot

Qualità

90%

Prezzo

65%

Il nostro voto

78%

Il Sir Beardalot è il migliore olio da barba in circolazione.

Ed ora ti spiego perché.

La sua ricetta è al 100% naturale.

Tra gli ingredienti, ecco i più importanti:

  • Olio di cocco
  • Olio di semi d’uva
  • Vitamina E

Affinché funzioni e renda la barba sana e curata bastano anche soltanto 3 gocce di questo Sir Beardalot olio da barba.

Nota: 3 gocce è la quantità suggerita dal produttore, ma nulla ti vieta di aumentare il dosaggio se devi usarlo su una barba molto lunga.

Un’altra caratteristica interessante di questo prodotto è il suo profumo.

Nella variante Smooth Wood emana un aroma di legno profumato buono e non fastidioso che svanisce nel giro di poche ore.

L’unico difetto di questo olio da barba è il prezzo: talvolta è più alto di altri prodotti della stessa categoria; spesso, però, puoi trovarlo in offerta ed è un’affare che non puoi farti scappare.

Pregi

  • Il miglior olio da barba sul mercato
  • Anche se usato in piccolissime quantità funziona alla perfezione
  • Rende la barba molto morbida
  • Ha un ottimo profumo

Difetti

  • Costa più di altri oli da barba

Olio da Barba OBH

Olio da barba OBH
Olio da Barba OBH

Qualità

80%

Prezzo

95%

Il nostro voto

85%

L’olio da barba OBH è un prodotto francese che ha conquistato il pubblico in poco tempo per la sua efficacia e la composizione totalmente naturale.

Realizzato con ingredienti di prima qualità, i più importanti sono:

  • Olio di Argan
  • Macadamia
  • Vinaccioli

Grazie a questi componenti l’OBH rende la barba morbida ed idratata andando a toccare anche la pelle del volto.

Poi l’OBH è un ottimo olio per barba corta (ed anche per quella di media lunghezza).

Ti dico questo perché si assorbe rapidamente e non unge.

Ed è proprio per questa ragione che non risulta efficace sulla barba lunga.

Anche l’aroma dell’OBH merita un discorso a parte.

Non ha il tradizionale profumo legnoso, ma qui parliamo di un delicato aroma agli agrumi che svanisce nel giro di poche ore.

Pregi

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Si assorbe in pochissimo tempo
  • Perfetto per la barba medio/corta

Difetti

  • Poco efficace sulla barba lunga

Olio da barba Proraso

Olio da barba Proraso
Olio da Barba Proraso

Qualità

50%

Prezzo

80%

Il nostro voto

65%

L’olio per barba Proraso è un prodotto molto valido.

Realizzato dall’omonima azienda italiana, ho deciso di includerlo in questa piccola classifica proprio perché funziona bene.

A differenza degli oli da barba precedenti, Proraso viene realizzato con una ricetta non interamente naturale.

Nonostante ciò, gli ingredienti alla base sono comunque di ottima qualità (c’è l’olio di macadamia e l’olio di avocado che al loro interno contengono molta vitamina E).

Bastano poche gocce su barbe di qualsiasi lunghezza (corta-media-lunga) ed il liquido verrà assorbito velocemente dalla pelle.

Ha un profumo molto delicato che svanisce al massimo in un paio d’ore.

Il Proraso olio è una buona – ed economica – soluzione nel settore degli oli da barba.

Pregi

  • Costa poco
  • Efficace su qualsiasi tipo di barba

Difetti

  • Non ha una composizione al 100% naturale

Copyright © 2020
Labarbabianca.it
P.iva 02802870598

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it